CUSTOM, La nostra Mission

Prodotti e servizi al “giusto prezzo”
col valore aggiunto di soluzioni tecniche e particolarità
che rendano il sistema correttivo PERSONALIZZATO ed EFFICACE.

CUSTOM!
ovvero: il concetto della PERSONALIZZAZIONE

Ottica Maciachini, sulla base di un’esperienza cinquantennale nel settore ottico oftalmico, ritiene che la recente tendenza di un mercato ormai senza regole e che propone prodotti molto easy con un abbattimento di costi sicuramente allettante, non consideri alcuni aspetti fondamentali del “prodotto/servizio” occhiale o lente a contatto.
Nell’ambito dell’occhialeria, le proposte di occhiali a costi “stracciati” deve necessariamente suscitare una domanda: siamo sicuri che l’origine del prodotto sia “certa” e che questo sia rispondente alle rigorose norme CE sul controllo qualità? Prodotti di bassa lega e non-adeguatamente controllati fanno capolino nel nostro mercato con buona penetrazione ma con potenziali rischi sulla durevolezza delle montature e sulla qualità delle lenti che non devono pregiudicare la funzione visiva con ovvi disagi e potenziali rischi.
E’ invece sensato parlare di un prezzo “giusto” in cui il rapporto costo-qualità sia buono ponendo la salute visiva al primo posto. Ottica Maciachini propone sia montature “glam”, “di firma”,  sia montature di ottima qualità tecnica ed estetica a costi assai contenuti e che permettono di “spostare” l’impegno di acquisto sulle migliori soluzioni oftalmiche in base alle singole esigenze di ognuno.
Nella fase di scelta della più idonea montatura, ci basiamo (tecnicamente parlando) su criteri di abbinamento alla somatica del viso, valorizzandolo. Una scelta in questo senso sbagliata farebbe apparire l’occhiale come qualcosa di “stridente” sul viso.
In contattologia, invece, l’appiattimento verso lenti standardizzate come per esempio le giornaliere (disposable) oppure lenti quindicinali o mensili (cambio frequente) permette di ottenere un approccio interessante sui costi ma con limiti a volte pericolosi sulla ristretta scelta dei parametri (diametro, curvatura, asfericità periferica) che sono i cardini su cui si fonda la “buona contattologia”, quella che mette al primo posto il rispetto assoluto del metabolismo oculare e garantisce una visione qualitativamente buona ed equilibrata.
Il nostro sforzo è quello di proporvi prodotti e servizi con un criterio “SARTORIALE” dove, a fronte di un maggior impegno di tempo, vi sia una più accurata progettualità a vantaggio di un risultato sicuramente ottimale.